EMILIA ROMAGNA TEATRO FONDAZIONE
Calendari - Archivio
Stagione 2011/2012
Primo palcoscenico (Concorso internazionale voci liriche) presenta

IL MATRIMONIO SEGRETO

Locandina:

opera in due atti di Giovanni Bertati
musica di Domenico Cimarosa
maestro direttore e concertatore Giuseppe Camerlingo
regia Gabriella Medetti
scene e costumi Silvia Trevisani
luci Fiammetta Baldiserri
Orchestra del Conservatorio "Bruno Maderna" di Cesena
realizzazione scene Laboratorio di Scenografia del melodramma - Cesena
realizzazione costumi femminili Istituto Iris Versari di Cesena
realizzazione costumi maschili Roberta Crociani

in collaborazione con Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena,  Comune di Cesena, ERT - Emilia Romagna Teatro Fondazione
 


Date e Info: sabato 22 ottobre 2011 ore 21 - fuori abbonamento domenica 23 (ore 15,30) e luned́ 24 ottobre 2011 ore 21
Compagnia: Conservatorio

Scheda:

Uno straordinario progetto che ogni anno il Conservatorio "Bruno Maderna" e la sede cesenate dell'Accademia di Belle Arti di Bologna regalano ai numerosissimi melomani della città: allievi e docenti realizzano l'allestimento integrale di un'opera, curando nei minimi dettagli musica, canto, recitazione, scenografia e costumi. Il risultato è sempre emozionante.
A questa felice esperienza che da tempo ospita, il Teatro Bonci dedica l'apertura della stagione 2011-12.

"Un caso mai avvenuto nella storia delle rappresentazioni di melodrammi o farse, o drammi giocosi in musica, e che, credo, mai più ha trovato replica in nessun teatro del mondo.
Il 7 febbraio 1792, al Burgtheater di Vienna, l’Imperatore Leopoldo II alla prima rappresentazione de Il Matrimonio Segreto dell’italiano Domenico Cimarosa, come bis, visto l’enorme successo ed il grande divertimento, chiede sia eseguita da capo l’opera intera.

Quale meravigliosa temperie culturale ha visto il melodramma italiano fiorire ed essere il momento culminante della cultura musicale di due secoli! Prima in tutt’Europa poi in Russia, nelle Americhe ed oggi, più che mai, nell’Estremo Oriente.
All'inizio, forse, legato alle rappresentazioni nei teatri di corte, poi anima della cultura musicale popolare e strumento di diffusione anche del sentimento nazionale, che oggi festeggiamo nella ricorrenza del 150° anniversario della nostra Nazione. Ma anche allora l’Italia era un tutt’uno: Cimarosa, napoletano, musicava un testo le cui vicende si svolgevano a Bologna.

Il 'Progetto Opera' sostenuto dal Conservatorio 'Bruno Maderna' e dal corso di Scenografia del Melodramma dell’Accademia di Belle Arti di Bologna con sede nella nostra città, pervicacemente continua e vuole essere un messaggio di esaltazione della nostra cultura musicale.
Docenti ed allievi delle due Istituzioni, pur incontrando grandi difficoltà di ordine logistico, economico ed organizzativo, con il loro entusiasmo dimostrano che la fiamma non è spenta ma viene costantemente vivificata e nutrita con grande tenacia." Adriano Tumiatti Direttore del Conservatorio "Bruno Maderna"


Piazza Guidazzi - 47521 Cesena - Info: 0547 355911 - Biglietteria: 0547 355959 - Fax: 0547 355910 - info@teatrobonci.it - P.iva e C.F. 01989060361

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK