EMILIA ROMAGNA TEATRO FONDAZIONE
Calendari - Archivio
Stagione 2011/2012

ORCHESTRA SINFONICA DI BUDAPEST (MAVSO)

Locandina:

direttore Federico Mondelci
pianoforte Carlo Pari

PROGRAMMA
M. Glinka "Ruslan e Lyudmilla"
P.I. Tchaikovsky Concerto per pianoforte ed orchestra n. 1

P.I. Tchaikovsky Sinfonia n. 4 in fa minore


Date e Info: sabato 7 gennaio 2012 ore 21

Scheda:

La MAV Symphony Orchestra, fondata nel 1945 dalle Ferrovie dello Stato ungherese, è attualmente un ensemble di novanta musicisti che organizza concerti con propri abbonati nelle più importanti sedi concertistiche d'Ungheria: la Liszt Music Academy e il Palazzo delle Arti.
Partecipa regolarmente al Festival di Primavera di Budapest e esegue il suo vasto repertorio (dalle composizioni barocche alle opere di compositori moderni e contemporanei) nelle principali sale da concerto internazionali - Musikvereinsaal di Vienna, Konzertgebouw di Amsterdam, Suntory Hall di Tokyo, Shanghai Oriental Art Center - nel corso di tournées in Europa, Libano (è residente al Festival di Beiteddine), Hong Kong, Giappone e Cina.
Ha partecipato ai festival di Lourdes, Vienna, Salonicco, Roma, Assisi e, nel 1988, ha eseguito uno speciale concerto per Papa Giovanni Paolo II nella sua residenza estiva di Castelgandolfo.
MAVSO è l'unica tra le orchestre ungheresi che ha preso parte al leggendario Tre Tenori. Nel gennaio 1999 si è esibita con grande successo a Tokyo Dome per 32000 persone, davanti ai membri della famiglia imperiale giapponese. Nel corso di due anni ha tenuto una decina di concerti con il tenore Luciano Pavarotti.

I suoi concerti sono stati diretti, fra gli altri, da János Ferencsik, Lamberto Gardelli, Kobayashi Ken-Ichiro, Franco Ferrara, Uri Mayer, Hans Swarowsky, Carlo Zecchi, Moshe Atzmon, Kurt Masur, Herbert Blomsted, James Levine, Irwin Hoffman e Yuri Simonov. Ha suonato con solisti di fama come Placido Domingo, José Carreras, Kiri Te Kanawa, Lucia Aliberti, Lazar Berman, Jeanne-Marie Darré, Endre Gertler, Tsuyoshi Tsutsumi, Ruggiero Ricci, David Geringas, Jevgeni Bushkov, Ramzi Yassa, Dudu Fischer, Fujiko Hemming, Alexander Markov, Tamás Vásáry, Zoltán Kocsis, Dezső Ránki, Miklós Perényi, Jenő Jandó.
Da tempo collabora con Gabriel Yared, compositore libanese celebre per le colonne sonore de Il paziente inglese (premio Oscar e Grammy Award), Il talento di Mr. Ripley e Ritorno a Cold Mountain.
 


Piazza Guidazzi - 47521 Cesena - Info: 0547 355911 - Biglietteria: 0547 355959 - Fax: 0547 355910 - info@teatrobonci.it - P.iva e C.F. 01989060361

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK